Antologia

critica

2008

Hanno parlato di Anna Napoli,

Dott. Gaetano Lenti

2008 Dott. Gaetano Lenti, psicoterapeuta, scrittore, pittore.

La stagione dei Cardi

"Quanto più li guardavo più li dovevo guardare" mi confidava Anna Napoli parlandomi del suo incontro con i cardi di Sicilia, terra della sua infanzia.

C´è un´estate assolata in questi dipinti, e pure un´associazione di climi, di atmosfere dove i colori-cardi spiccano e sfumano.

Sono cose che il sole ardente stempera e liquida nelle densità delle brume.

La bellezza che vorresti trattenere per perpetuarne il godimento, data dalla sua contemplazione, ma che cade nella ineluttabilità del suo non-perdurare, è trasformata dall´artista in un linguaggio pittorico di forti impressioni.

In essi confluiscono altre memorie, sicché si creano nuove ludiche invenzioni. Allora il grigio perlaceo delle nebbie dei Paesi del Nord fanno da fondali a cardi registrati durante quell´itinerario estivo in terre arse.

E su quelle terre assolate di Sicilia, tra filari di olivi - monumenti secolari e solenni e pure umanissimi nella mimetica antropomorfa - Anna Napoli si fa sorprendere con stupore da ciuffi viola, quei tenerissimi viola traboccanti da calici, che nella invenzione artistica acquistano mille altre diversità di forme e di colori.

Di essi ne coglie insieme alla leggerezza, l´impertinenza spinosa delle foglie. Così la realtà diventa strumento d´arte, e non più l´arte strumento della realtà.

In questi dipinti non permane più niente della incertezza della ricerca inevitabile itinerario alla maturazione d´uno stile.

In essi la pittrice sancisce già un proprio stile, le cui caratteristiche stanno nella incisività del tratto e nella gioiosa levità cromatica.

 

©©© COPYRIGHT ANNA NAPOLI, annanapoliart@gmail.com, tel mobile +39335393889